Il regolamento scolastico - Suore al Montecalvario Roma

Suore al Montecalvario Roma Sito Ecommerce, Gestione Multidominio, Gestione Multisito

Anche I Giovani Faticano E Si Stancano, Gli Adulti Inciampano E Cadono; Ma Quanti Sperano Nel Signore Riacquistano Forza, Mettono Le Ali Come Aquile, Corrono Senza Affannarsi, Camminano Senza Stancarsi.

(Is. 40,30,31)

L'Opera in Italia:

 

Il regolamento scolastico:

 

1).

La famiglia che affida i figli alla nostra scuola deve conoscere ed approvare il nostro progetto educativo.

2).

La famiglia tenga un contatto costante con la Direzione della scuola, sia per chiarire eventuali difficoltà, sia per suggerire eventuali possibili miglioramenti alla scuola stessa.

3).

Si partecipi alle elezioni degli Organi collegiali scolastici e si sappiano assumere gli incarichi affidati, perché i consigli di classe e di Istituto funzionino bene.

4).

La famiglia sia in rapporto sereno con gli insegnanti e partecipi agli incontri organizzati dalla Direzione, oppure incontri personalmente le insegnanti durante l'orario appositamente stabilito.

5).

I genitori sappiano che la Congregazione, pur tenendo conto della esigenza che la stessa insegnante inizi e porti a termine il ciclo scolastico, in casi di necessità e di ordine interno, é pienamente libera di trasferire le suore insegnanti dove e quando lo ritenesse opportuno.

6).

La nostra scuola non ammette scioperi, né sospende le lezioni in occasioni di scioperi.

7).

L'ultimo giovedì del mese, questa Scuola resterà chiusa per dare spazio alle insegnanti di partecipare ad incontri ed aggiornamenti culturali e religiosi.

8).

Ogni primo venerdì del mese sarà celebrata la S. Messa nella Cappella dell'Istituto Maria SS. Assunta, alla quale parteciperanno gli alunni della Scuola Elementare.

9).

Per una scuola serena si raccomanda agli alunni la puntualità, l'attenzione alle lezioni, la diligenza nei compiti assegnati e il rispetto vicendevole e verso i superiori.

10).

Vanno rispettate le suppellettili scolastiche e quanto é di utilità comune: gli eventuali danni vanno risarciti.

11).

La Scuola non risponde degli smarrimenti di denaro e di oggetti preziosi.

12).

"I genitori non si lascino vincere dalla tentazione di delegare ad altri il compito educativo e sappiano d'essere sempre a pieno titolo membri della comunità educante" (CEL n. 43).

13).

Sarà opportuna, e la raccomandiamo ai genitori, l'iscrizione alla Associazione Genitori Scuole Cattoliche - AGESCI - e la partecipazione alle iniziative.

MEDIA_FILES/SLIDE_SHOW/SCUOLAMATERNAMARIASSASSUNTADILOCRI
Software Gestionale per Suore al Montecalvario Roma by Targnet.it v. b6.01 time: 0.21 size: 36839 visits: 002345