Sorelle da ricordare II - Suore al Montecalvario Roma

Suore al Montecalvario Roma Sito Ecommerce, Gestione Multidominio, Gestione Multisito

Anche I Giovani Faticano E Si Stancano, Gli Adulti Inciampano E Cadono; Ma Quanti Sperano Nel Signore Riacquistano Forza, Mettono Le Ali Come Aquile, Corrono Senza Affannarsi, Camminano Senza Stancarsi.

(Is. 40,30,31)

Sorelle da ricordare II:

 

Serva di Dio Sr Virginia Zanon (21/09/1891 - 10/03/1928)

Umile e riservata, amò Dio fin dalla tenera infanzia e condusse una vita monastica nell'ambito della sua famiglia d'origine, prima ancora di entrare nella Congregazione. A 16 anni le fu permesso il voto temporaneo di castità. Fu ricevuta nella suorealmontecalvario Congregazione delle Figlie di Nostra Signora al Monte Calvario da Suor Maria Margherita Filbeck, Madre Generale, che le affidò l'umile ufficio di cuoca. Lo spirito di carità caratterizzò tutta la sua vita e sempre unita al suo Gesù santificò tutte le sue azioni compiendole solo per amore. Tutto riteneva come permesso o voluto da Dio.Tutto accettava in pace, con un sorriso. Ammalatasi gravemente, trascorse gli ultimi anni della sua vita, densa di sofferenze, nell'infermeria della Casa Madre.

In questo tempo si distinse specialmente per lo spirito di mortificazione. Non tralasciò mai, nonostante la febbre alta, di assistere da un coretto alla Santa Messa e di ricevere il Pane Eucaristico. Pochi mesi prima della sua morte fu vista come in estasi nel letto in cui era costretta a giacere. Quel giorno memorabile, sollevando in alto le braccia, rivolse lo sguardo al Cielo esclamando con forza: "Non vedi Gesù che mi aspetta? Io attendo soltanto che Egli apra la bocca per dirmi: Vieni...Non vedi come mi tende le braccia?".

Preghiera alla SS. Trinità
per ottenere grazie per intercessione della Serva di Dio
Sr Virginia Zanon

Eterno Divin Padre, che non lasci senza premio
Il minimo atto di virtù compiuto per amore,
per la perfezione con cui la tua diletta figlia
Suor Virginia Zanon adempì sempre la tua volontà, esaudisci le nostre preghiere.
Gloria.

Eterno Divin Figlio, che per redimere le anime hai
voluto sostenere tanti dolori ed umiliazioni e la morte di croce, per la perfetta generosità con cui Suor Virginia Zanon seppe volere ed amare qualunque genere di sofferenze volesti inviarle,
esaudisci le nostre preghiere.
Gloria.

Eterno Divin Spirito, che Ti compiacesti di accendere tanta carità nell'anima cara di Suor Virginia Zanon, per la fedeltà con cui Ella trafficò le grazie delle quali volesti adornarla. Ti preghiamo di esaudirci e di far conoscere a tutti le sue virtù, glorificandola anche su questa terra.
Gloria.
Software Gestionale per Suore al Montecalvario Roma by Targnet.it v. b6.01 time: 0.21 size: 36152 visits: 018130